[bt_header superheadline="Latest news" headline="Blog grid" headline_size="extralarge" dash="bottom" subheadline="Credibly innovate granular internal or
verruche.jpg

Cosa sono le verruche
Le verruche sono delle formazioni cutanee benigne, spesso di origine virale, provocate dal Papilloma Virus (noto anche con l’acronimo Hpv). Queste alterazioni delle pelle sono composte da un nucleo di tessuto interno che trae nutrimento dai vasi sanguigni e da diversi strati di tessuto epiteliale. Non gradevoli dal punto di vista estetico, le verruche non rappresentano però un grave problema medico.

Tipologie di verruche
Esistono quattro tipologie di verruche. Le verruche comuni o porri che colpiscono principalmente le mani, le dita e le zone vicino alle unghie. La dimensione delle verruche comuni è variabile, la forma solitamente ovale. Il loro colore scuro. Le verruche piane colpiscono per lo più il dorso delle mani e il viso. I soggetti più colpiti da queste escrescenze sono i bambini e le persone più esposte a fattori di stress. Le verruche plantari si formano sulla pianta del piede, riconoscibili in minuscoli puntini che aumentano di grandezza in seguito al movimento del piede stesso. Le verruche plantari possono diventare così dolorose da rendere molto difficile camminare. Le verruche filiformi si formano principalmente sul viso e sul collo. Le verruche filiformi hanno forma allungata, il loro colore è molto spesso tendente al bianco o al giallo. La loro particolarità è la velocità con cui attaccano l’epidermide. Le verruche seborroiche sono semplicemente appoggiate sul derma sano, facili da enucleare con un effetto estetico eccezionale.

Come si trasmettono le verruche
Gli ambienti caldi e umidi favoriscono la sopravvivenza del Papilloma Virus. La trasmissione del virus avviene con contatto diretto o frequentando luoghi contaminati come palestre, piscine e docce. E’ con la presenza di lesioni che il virus riesce a penetrare nell’epidermide. La diffusione delle verruche è comunque legata al tipo di sistema immunitario dell’individuo. Se una persona ha un sistema immunitario fragile è più facilmente esposta al rischio di verruche.

Trattamenti per eliminare le verruche
I metodi disponibili per eliminare le verruche variano a seconda del tipo di verruca e della parte del corpo colpita:
Con il plasma si sublima il tessuto malato e, dopo l’asportazione della verruca, si forma una crosta. Con la crioterapia (l’azoto liquido) viene congelato il tessuto. In seguito al congelamento si forma una vescica in sede della verruca. La parte dell’epidermide colpita cade nel giro di pochi giorni.


VerruchePRIMA e DOPO
PRIMA
DOPO


VerruchePRIMA e DOPO
PRIMA
DOPO


VerruchePRIMA e DOPO
PRIMA
DOPO


VerruchePRIMA e DOPO
PRIMA
DOPO


VerruchePRIMA e DOPO
PRIMA
DOPO


VerruchePRIMA e DOPO
PRIMA
DOPO

 






Prenditi cura di Te

Contattaci

Ridona armonia al tuo viso e al tuo corpo. Richiedi informazioni sui nostri trattamenti di Odontoiatria e Medicina Estetica


PRENOTA

Prenota un trattamento



LO STUDIO

Scopri di più


Seguici

I Nostri Social

Rimani aggiornato sulle promozioni, i corsi e i nuovi trattamenti, seguendoci anche sui nostri social



ARMONIA DEL VISO: Via P. A. Micheli, 80 - 00197 Roma (P.zza Euclide)