[bt_header superheadline="Latest news" headline="Blog grid" headline_size="extralarge" dash="bottom" subheadline="Credibly innovate granular internal or
trattamenti-scelerosanti.png

Che cos’è la scleroterapia?
La scleroterapia è la chiusura di un tratto venoso, sede di varici o capillari. Si può ottenere o attraverso un’iniezione di un composto sclerosante, in grado di causare una reazione infiammatoria locale e la successiva trombizzazione, o attraverso l’utilizzo di laser specifici con cui si ottiene lo stesso risultato.

La tecnica della scleroterapia può essere usata in tutti i distretti venosi?
La scleroterapia è per lo più indicata per la rimozione di varici di piccola dimensione e dei capillari.

Ci sono degli accorgimenti da seguire dopo aver effettuato un trattamento sclerosante?
Si. E’ fondamentale l’uso di un bendaggio o di una calza elastica nella zona trattata per almeno sette giorni dopo aver eseguito il trattamento. A distanza di 20 giorni/un mese a secondo del distretto trattato, si possono apprezzare i risultati del trattamento ed eventualmente fare dei ritocchi.


mesoterapia-1200x800.jpg

Che cos’è la Mesoterapia?
La Mesoterapia, detta anche Terapia Intradermica, è una tecnica medica piuttosto diffusa. La Mesoterapia consiste nell’iniettare delle piccole quantità di farmaci con principi attivi negli strati mediani e superficiali della pelle, con aghi specifici di piccolissime dimensioni.

Perchè ricorrere al trattamento di Mesoterapia?
La Mesoterapia viene utilizzata, nell’ambito della medicina tradizionale con funzione antalgica e antiinfiammatoria o della medicina estetica, per combattere l’invecchiamento cutaneo e la cellulite. L’utilizzo della Mesoterapia nel trattamento della cellulite comporta l’iniezione all’interno del derma di sostanze che sciolgono il tessuto adiposo.

Quali sono i vantaggi della Mesoterapia?
Il principale vantaggio della Mesoterapia è che, essendo una terapia locale, evita la dispersione del farmaco in zone in cui non serve. In sostanza, permette di raggiungere le zone interessate con dosi ridotte di farmaco e riduce notevolmente i tempi di attesa necessari al farmaco per fare effetto.

La Mesoterapia ha effetti collaterali?
Essendo una terapia farmacologica, il principale effetto collaterale della Mesoterapia è quello di una reazione allergica. Come ridurre al minimo questo rischio? Sottoponendosi ad un’anamnesi scrupolosa.

Quanto dura una seduta di Mesoterapia?
La durata di una seduta di mesoterapia dipende dall’ampiezza delle zone corporee trattate e dalla quantità di farmaci che viene somministrata. Mediamente, ogni seduta può durare fino a 10-15 minuti.

Il trattamento mesoterapico è doloroso?
No, il trattamento mesoterapico è indolore, anche grazie al possibile utilizzo di un anestetico locale che si può miscelare con il farmaco. Talvolta dopo le iniezioni possono comparire dei piccoli rigonfiamenti cutanei (ponfi) che tuttavia scompaiono nel giro di poche ore. Chi può praticare il trattamento mesoterapico? Solo i medici.


liposuzione.jpg

COS’è LA LIPOSUZIONE?
La liposuzione è un trattamento chirurgico estetico che consiste nel rimuovere il grasso in eccesso attraverso una tecnica di aspirazione con agocannule in anestesia locale.

COME AVVIENE IL TRATTAMENTO DI LIPOSUZIONE?
Attraverso dei piccoli fori sulla pelle viene inserito un agocannula con punta arrotondata atraumatica che aspira il grasso nell’area da trattare. Piccole quantità di grasso asportate possono essere inserite in altre zone del corpo con effetto riempitivo “lipofiller” (es. dorso delle mani, viso ecc.).

ACCORGIMENTI POST INTERVENTO
Subito dopo la tecnica di liposuzione è necessario che il paziente indossi una guaina contenitiva che ha lo scopo fondamentale di far aderire i tessuti toccati dall’intervento e ridare forma alla silhouette del corpo.

Le zone trattate rimangono gonfie per un periodo che va dalle 2 alle 3 settimane, già nei 10 giorni successivi all’intervento non si notano più ematomi e lividi


BiostimolazionedelCorpo.jpg

Perchè ricorrere a un trattamento di biostimolazione del corpo?
L’obiettivo di un trattamento di biostimolazione è restituire alla pelle un aspetto giovane contrastando l’azione dei radicali liberi, specie nei periodi di stress e cambio stagione. La biostimolazione si basa sull’utilizzo di sostanze in grado di stimolare i processi di rigenerazione della cute, contrastandone l’invecchiamento. In questo modo si otterrà una pelle elastica, tonica e luminosa.

Quali zone del corpo è possibile trattare con la biostimolazione?
É possibile trattare sia zone del viso, del collo e del dècollète, sia le zone del corpo (mani, braccia, interno coscia, ginocchia e glutei). Oltre all’invecchiamento cutaneo è possibile trattare gli inestetismi come smagliature e piccole cicatrici.

In cosa consiste il trattamento di biostimolazione?
Il trattamento di biostimolazione viene effettuato attraverso o dei macchinari come radiofrequenza, carbossiterapia e luce pulsata (trattamenti non invasivi), o peeling specifici per il corpo, o iniezioni di farmaci e di acido ialuronico libero. Tutti questi trattamenti combinati favoriscono la produzione di collagene e nutrono la pelle in profondità.

Qual’è la durata di un trattamento di biostimolazione e dopo quanto sono visibili i risultati?
Il trattamento prevede un ciclo di terapie due o tre volte l’anno secondo le condizioni di partenza dei tessuti. Per vedere un netto miglioramento ci vuole sempre una terapia d’attacco che prevede una o due sedute a settimana per almeno il primo mese. Comunque i risultati a lungo termine sono altrettanto validi anche con una terapia meno impegnativa.

Quali sono i vantaggi di ricorrere a un trattamento di biostimolazione?
Il trattamento di biostimolazione è ben tollerato dal corpo che ne sente il beneficio. Inoltre può essere integrato con altri trattamenti come i filler. Non ci sono effetti collaterali, dopo ogni seduta è possibile riprendere le normali attività di tutti i giorni.


Biostimolazione-autologa-con-PRP.jpg

Cosa si intende per biostimolazione autologa con PRP e in che cosa consiste il trattamento?
La biostimolazione autologa con PRP è una tecnica che esiste da svariati anni e ha molte applicazioni in medicina generale. L’ultima frontiera è l’utilizzo del concentrato piastrinico in estetica per ringiovanire i tessuti e per l’alopecia. Si effettua un prelievo di sangue che viene centrifugato e in pochi minuti si ottiene il PRP, un derivato del sangue costituito da un concentrato di piastrine ricco di fattori di crescita e di riparazione dei tessuti. Una volta pronto il PRP questo si inietta sotto cute nelle zone che si vogliono trattare.

Quali sono i vantaggi di ricorrere alla biostimolazione autologa con PRP?
Una volta iniettate, le piastrine rilasciano i fattori di crescita determinando una profonda rigenerazione e riparazione del tessuto cutaneo. Il plasma infatti favorisce la sintesi di collagene, che restituisce alla pelle elasticità e la rende più tonica e giovane. Il trattamento di biostimolazione autologa con PRP è quindi importante non solo dal punto di vista estetico ma è una terapia che migliora e ripristina le condizioni vitali della pelle. Uno dei vantaggi di questa metodica è di utilizzare sostanze che provengono dal paziente (autologhe), senza aggiunta di farmaci, è pertanto impossibile incorrere in allergie.

Quali parti del corpo si possono trattare con la biostimolazione autologa con PRP?
Il trattamento con plasma ricco di piastrine (PRP) è efficace in tutto il corpo, dal dolore post fratture alla riparazione accelerata dell’osso fratturato. Ottimo per il legamenti, ha trovato anche il suo utilizzo nell’estetica del viso, del collo, dècolletè e braccia. Inoltre, sta trovando un vasto impiego anche nelle problematiche legate alla perdita precoce dei capelli e inestetismi dovuti a smagliature.

Quante volte è consigliabile ripetere il trattamento?
É consigliabile ripetere il trattamento 4 o 5 volte l’anno, completando magari la sua azione rigeneratrice in combinazione con altri trattamenti come radiofrequenza, laser e carbossiterapia.


biostilmolazione-1200x547.jpg

Perchè ricorrere a un trattamento di biostimolazione del corpo?
L’obiettivo di un trattamento di biostimolazione è restituire alla pelle un aspetto giovane contrastando l’azione dei radicali liberi, specie nei periodi di stress e cambio stagione. La biostimolazione si basa sull’utilizzo di sostanze in grado di stimolare i processi di rigenerazione della cute, contrastandone l’invecchiamento. In questo modo si otterrà una pelle elastica, tonica e luminosa.

Quali zone del corpo è possibile trattare con la biostimolazione?
É possibile trattare sia zone del viso, del collo e del dècollète, sia le zone del corpo (mani, braccia, interno coscia, ginocchia e glutei). Oltre all’invecchiamento cutaneo è possibile trattare gli inestetismi come smagliature e piccole cicatrici.

In cosa consiste il trattamento di biostimolazione?
Il trattamento di biostimolazione viene effettuato attraverso o dei macchinari come radiofrequenza, carbossiterapia e luce pulsata (trattamenti non invasivi), o peeling specifici per il corpo, o iniezioni di farmaci e di acido ialuronico libero. Tutti questi trattamenti combinati favoriscono la produzione di collagene e nutrono la pelle in profondità.

Qual’è la durata di un trattamento di biostimolazione e dopo quanto sono visibili i risultati?
Il trattamento prevede un ciclo di terapie due o tre volte l’anno secondo le condizioni di partenza dei tessuti. Per vedere un netto miglioramento ci vuole sempre una terapia d’attacco che prevede una o due sedute a settimana per almeno il primo mese. Comunque i risultati a lungo termine sono altrettanto validi anche con una terapia meno impegnativa.

Quali sono i vantaggi di ricorrere a un trattamento di biostimolazione?
Il trattamento di biostimolazione è ben tollerato dal corpo che ne sente il beneficio. Inoltre può essere integrato con altri trattamenti come i filler. Non ci sono effetti collaterali, dopo ogni seduta è possibile riprendere le normali attività di tutti i giorni.






Prenditi cura di Te

Contattaci

Ridona armonia al tuo viso e al tuo corpo. Richiedi informazioni sui nostri trattamenti di Odontoiatria e Medicina Estetica


PRENOTA

Prenota un trattamento



LO STUDIO

Scopri di più


Seguici

I Nostri Social

Rimani aggiornato sulle promozioni, i corsi e i nuovi trattamenti, seguendoci anche sui nostri social



ARMONIA DEL VISO: Via P. A. Micheli, 80 - 00197 Roma (P.zza Euclide)